Corso online di Oncologia clinica di base

Corso online di Oncologia clinica di base
18/06/2021 - 18/08/2021
Hai problemi di connessione? Passa dall’alta definizione alla definizione standard
Corso online di Oncologia clinica di base
Introduzione al corso
Introduzione
03min 42sec
Partiamo dalle basi: non c’è terapia senza diagnosi
Eseguire un campionamento diagnostico: linfonodi, masse cutanee/sottocutanee, organi toracici e organi addominali
28min 52sec
La citologia dalla parte del clinico: cosa si può fare senza essere patologi?
22min 40sec
Cosa significa stadiare un paziente? Cosa sono i sistemi TNM e WHO e cosa si può fare in ambulatorio?
25min 05sec
Le armi a disposizione dell’oncologo
Terapie locali vs. terapie sistemiche
64min 04sec
Relazione aziendale Virbac: Un nuovo trattamento per il mastocitoma del cane: Tigilanol Tiglato
14min 38sec
Preparare e somministrare in sicurezza i farmaci chemioterapici più comuni
33min 51sec
Conoscere e gestire gli effetti collaterali da farmaci antineoplastici - Parte 1
45min 21sec
Conoscere e gestire gli effetti collaterali da farmaci antineoplastici - Parte 2
34min 14sec
Terapie di supporto nel paziente oncologico: il dolore è il nemico n.1
44min 12sec
Chemioterapia metronomica e terapia a bersaglio molecolare: cos’è e come si usa
24min 13sec
Calcolare la dose di un chemioterapico in base al peso ed allo stato clinico del paziente
42min 51sec
Situazioni frequenti in ambulatorio
Le emergenze oncologiche, riconoscerle e gestirle nell’immediato
25min 49sec
Tumori mammari del cane e del gatto
30min 42sec
Tumori del tratto urinario
47min 49sec
Sarcomi dei tessuti molli del cane
47min 11sec
Sarcomi dei tessuti molli del gatto
25min 55sec
Emangiosarcoma viscerale del cane
47min 42sec
Affrontare il proprietario può essere complicato quanto il tumore stesso, parliamone con l’esperta
La comunicazione di “bad news” al proprietari
46min 31sec
Conseguenze psicologiche per il veterinario
46min 27sec
Questo corso di Oncologia parte “da zero” per fornire una base clinica solida ai veterinari che sentono di avere poca dimestichezza con i casi oncologici, ma che vedono regolarmente pazienti con il cancro durante l’attività clinica.

Il corso inizia con un approccio diagnostico al paziente oncologico (effettuare una diagnosi efficace, citologica o istologica, stadiare un paziente a seconda del tumore..) e continua con una panoramica sulle terapie locali o sistemiche che si possono offrire in campo veterinario. Inoltre, il corso fornisce istruzioni sulla manipolazione sicura di protocolli semplici di chemioterapia e di terapie complementari per il cancro, sulla gestione (e prevenzione!) degli effetti collaterali ed in generale sul mantenimento della buona qualità di vita del paziente.

La terza parte si concentra su alcuni tumori di frequente riscontro in ambito clinico e sul loro approccio, con alcuni esempi pratici di casi realmente trattati.

Dato che la qualità di vita è il “leitmotiv” dell’oncologia veterinaria, questa qualità deve coinvolgere tutti, veterinari compresi: nella quarta ed ultima parte vengono offerte due lezioni che riguardano il benessere del veterinario, che passa dalla corretta comunicazione con il proprietario. Per offrire queste informazioni abbiamo chiesto l’aiuto di una professionista del settore.
Relatori
Quota d'iscrizione
Informazioni